martedì 4 settembre 2012

Ascanio Celestini Studio su "Discorsi alla Nazione"

Venerdì 08 Febbraio 2013 @ Centro Sociale Rivolta
Via F.lli Bandiera, 45 - Marghera (VE)

Ascanio Celestini
Studio su "Discorsi alla Nazione"

Apertura cancelli dalle ore 19.00
Inizio spettacolo ore 21.00

Ingresso:
12 € al botteghino
12 € + 1 € costo servizio in prevendita su www.sherwood.it 

All'interno del Rivolta puoi trovare: Osteria "La Rivoltella", Servizio guardaroba, hot dog e panini farciti, birreria. Il Centro sociale Rivolta ha anche inagurato una palestra popolare, lo sportello dell'Ass.ne diritti lavoratori, la scuola di italiano per migranti LiberalaParola

Cittadini!
Lasciate che vi chiami cittadini anche se tutti sappiamo che siate sudditi, ma io vi chiamerò cittadini per risparmiarvi un’inutile umiliazione.

Discorsi alla Nazione
studio per spettacolo presidenziale

Il tiranno è chiuso nel palazzo. Non ha nessun bisogno di parlare alla massa. I suoi affari sono lontani dai sudditi, la sua vita è un’altra e non ha quasi nulla in comune con il popolo che si accontenta di vedere la sua faccia stampata sulle monete. Eppure il tiranno si deve mostrare ogni tanto. Deve farsi acclamare soprattutto nei momenti di crisi quando rischia di essere spodestato. Così si affaccia, si sporge dal balcone del palazzo e rischia di diventare un bersaglio.

Ho immaginato alcuni aspiranti tiranni che provano ad affascinare il popolo per strappargli il consenso e la legittimazione. Appaiono al balcone e parlano senza nascondere nulla. Parlano come parlerebbero i nostri tiranni democratici se non avessero bisogno di nascondere il dispotismo sotto il costume di scena dello stato democratico.

Ascanio Celestini

Ascanio Celestini Bio:

È una delle voci più note del teatro di narrazione in Italia.
La sua scrittura nasce sempre da un lavoro di indagine condotto attraverso interviste e laboratori.
Del 2000 sono gli spettacoli Radio Clandestina, sull'eccidio delle Fosse Ardeatine, e Cecafumo, sulla fiaba.
Del 2002 è Fabbrica.
Del 2006 Appunti per una lotta di classe.
Con Fandango ha girato i documentari Senza Paura, storie e musiche di lavoratori notturni, e Parole sante, che ha dato il titolo a un omonimo disco. Per Radio 3 ha scritto e interpretato diverse trasmissioni, tra cui "Bella Ciao" sul tema del lavoro e della Resistenza.
Con Donzelli ha pubblicato Cecafumo, Fabbrica e la ripresa televisiva di Radio Clandestina.
Tra le pubblicazioni Einaudi: Storie di uno scemo di guerra (L'Arcipelago Einaudi 2005 e Super ET 2009), La pecora nera (I coralli 2006 e Super ET 2008), il cofanetto con DVD dello spettacolo Scemo di guerra (Stile libero/DVD 2006), Lotta di classe (Supercoralli 2009), Io cammino in fila indiana (Supercoralli 2011).